Powered by Blogger.

Sul mio comodino

Sul mio comodino

Ho pianto con..

Michey consiglia...

Michey consiglia...

Archivio

Popular Posts

Categories

mercoledì 4 giugno 2014

La trilogia dell'estate #2 - "Non è estate senza te"

Salve miei piccoli lettori in cerca di una pagina dove vivere, come state?
Io sono tremendamente emozionata per il nuovo film 'Love, Rosie' dato che ho appena scoperto che è stato tratto da un libro che ho amato: Scrivimi ancora di  Cecelia Ahern. Ma non sono qui per parlarvi di questo meraviglioso libro che dovete leggere se siete amanti dei libri epistolari ovviamente, sono qui per parlavi di un altro bel libro : Non è estate senza te.
Secondo libro della Summer trilogy, 
la trilogia che ha sedotto le teenager americane, grande successo di critica  - ha ricevuto importanti RICONOSCIMENTI quali l’ALA Best Book for Young Adults, Politics e il Prose's Best YA Book of 2009) - e BESTSELLER per New York Times, Barnes&Noble, USA TODAY e PublishersWeekly, i cui I DIRITTI TELEVISIVI sono stati opzionati da LionsgateTelevision (Weeds, Mad Men) e AllisonShearmur Productions. RINGRAZIO LA PIEMME PER AVERMELO MANDATO IN ANTEPRIMA . Una lettura stupenda. 



Belly ha sempre contato ogni singolo giorno che la separava dall'estate, cioè da Conrad e Jeremiah. Ma non quest'anno. Perché Susannah è di nuovo molto malata e Jeremiah ha smesso di curarsene. Tutto quello che nella vita di Belly era bello e giusto sta crollando e lei vuole solo che quell'inverno non finisca mai. Poi però arriva una telefonata che cambia tutto di nuovo: Conrad è scomparso.


                                    Titolo: Non è estate senza te. 
                                    Autore: Jenny Han.
                                    Edito: Piemme.
                                    Collana: Piemme Freeway.
                                    Costo: 12.90.
                                    Pagine:313.
                                    Uscita: 3 Giugno.




Ho preferito questa copertina.


Ringrazio davvero la Piemme per la splendida lettura, ma incomincio col dirvi che la trama non è del tutto esatta non vorrei fare spoiler, e chi ha già letto il libro, o almeno le prime due pagine, avrà sicuramente notato quanto la trama sia come al solito  del tutto errata.
Abbiamo lasciato una piccola Belly per ritrovarne una più matura e ringrazio la scrittrice di ciò. A tratti nel primo libro non sopportavo l'infantilità di Belly sebbene avesse quasi sedici anni.
In questo secondo capitolo tutti si ritrovano a convivere con una grande perdita che porta a fare determinate scelte, come per esempio vendere la casa al mare. OCCHEY QUI STAVO PER UCCIDERE QUALCUNO.Davvero non vorrei spoilerare il libro, ma merita parecchio. Abbiamo una scrittura più articolata e se possibile scorrevole, cosa che nel primo libro non troviamo, la scrittura articolata intendo. Le differenze tra il primo e il secondo romanzo sono tante: i caratteri dei personaggi, emozioni più profonde, vero senso di unione.
Ho amato più questo che il primo, e non solo per la scrittura ma anche per le peripezie che  personaggi si ritrovano ad affrontare. Tutto quel dolore.
Ho pianto dalla seconda pagina e non ho smesso fino a pagina 313.  Come da fan ho odiato personaggi su personaggi TAYLOR TAYLOR TAYLOR TAYLOR e ho amato alcune decisioni.
HO PIANTO TROPPO. Questa volta ringrazio di cuore Jenny Han per aver regalato un piccolo capolavoro a noi lettrici.
Ho consigliato il libro ad alcune mie amiche ed ecco i commenti :
<<Devo dire che questo libro è stato scritto per chi non ha molta voglia di leggere, molto semplice ma bello>>
<<Ti odio per avermi fatto scoprire un libro che fa male>>
<< Belly, mi assomigliava due anni fa>>.

Vi ricordo che il primo Luglio uscirà il capitolo conclusivo VOGLIO UN RITORNO DI CONRAD IN GRANDE STILE._________________________________
La scrittrice:





Jenny Han è nata e cresciuta a Richmond, Virginia. Adora la serie "Buffy l'ammazzavampiri", la torta di mirtilli e le calze al ginocchio.

0 commenti:

Cerca nel blog

La sognalettrice

La mia foto

Lei è una piccola lettrice in cerca di un suo posto.
E' curiosa, testarda, ama, suona, vive le persone. 
E' divergente. 
Se si dovesse descrivere andrebbe in panico. 
Musica, lettura, skate, surf, fotografia,  amici . 

Piccoli lettori potete trovarmi qui

Lettori fissi

Translate